Emicrania (art. 18)

mano-nella-mano

Ph: Il Piccolo CANTO

Emicrania

Ti ricordo sul nostro letto,
seduto con il capo tra le mani
piangendo mi chiedevi aiuto.
Sto male amore, aiutami! “
“Sono qui amore mio,
non ti preoccupare,
Ci sono io ora, tutto passa…”

Immobile,
stavo a guardare l’ insopportabile,
come un coltello
che lentamente si insinua
in quell’ emozione rimossa nel presente,
conosciuta solo dal tuo pensiero fanciullo.

Con disarmo mi commuovo dinanzi a ciò.
Una fitta la gola stringe,
Ti guardo, attraverso i due specchi
dell’anima mia,
e con un abbraccio
il mesto pensiero sfiorisce
in un gentile sorriso…
” Ci sono io ora, tutto passa…. ”

Il Piccolo CANTO C.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...